Perchè un Plasma ed altre informazioni utili

Tornando al mio nuovo amore ho pensato che è meglio buttar giù un paio di cose che ho imparato leggendo qua e la su diversi forum.

Plasma o LCD?

Prima di tutto se vi state avvicinando ad uno schermo piatto fate un po’ di considerazioni tra plasma e lcd valutando i pro ed i contro. Vediamone alcuni.
Plasma: ha contrasto maggiore, un angolo di visuale superiore ed una gamma di colori più elevata. Ha un tempo di trascinamento molto basso (non causa scie in caso di movimenti rapidi). E’ dunque la scelta migliore per un ambiente di tipo Home Cinema o per vedere lo sport.
LCD: ha una luminosità maggiore, non crea riflessi, è meno pesante e delicato. Loghi ed immagini fisse non creano fenomeni di burn-in. Non causa affaticamento se osservato da vicino. E’ da preferirsi in ambienti luminosi e per uso frequente di console.
Questo in breve, se volete approfondire ci sono molti siti che trattano l’argomento, ad esempio: 1, 2, 3

Inoltre ci sono da sfatare alcuni luoghi comuni riguardo al plasma: non deve essere ricaricato (gli ultimi plasma hanno 60000 ore di vita) e non consuma più degli LCD.

Rodaggio

Per le prime 200 ore di vita il Plasma deve essere utilizzato con un occhio di riguardo. In particolare andranno settati a meno del 50% (meglio il 30%) i valori di contrasto, luminosità, colore e nitidezza. Vanno anche disattivati i filtri di miglioramento immagine ed evitata l’impostazione dinamica. Bisogna inoltre fare attenzione alle immagini fisse: nelle prime duecento ore infatti i rischi legati al burn-in sono superiori. Basterà un uso normale della tv, guardando film o facendo zapping senza farsi troppe paranoie. L’importante è non lasciare sullo stesso canale per tanto tempo o nel caso utilizzare lo zoom per eliminare i loghi. Evitare anche un uso intenso delle consolle.
Questo del rodaggio è un fattore abbastanza importante. Se vi offrono un televisore di quelli in esposizione fatevi dare il comando e controllate sempre questi due valori del service menù: time e count . Il primo dice per quante ore e minuti è stato utilizzato il televisore ed il secondo dice quante volte è stato riacceso. I comandi per visualizzare questi menù variano a seconda delle marche. Per il panasonic basta premere sul pannello il pulsante -V e contemporaneamente sul telecomando premere 000 in veloce successione.

That’s all folks.

Annunci

6 Responses to Perchè un Plasma ed altre informazioni utili

  1. lisa says:

    E’ stato bello essere il tuo amore per un po’, adesso mi metto da parte visto il tuo nuovo amore….;-)

  2. mikyjpeg says:

    Ma lo sai che io sono per la poligamia! 😛

  3. INFERRE says:

    Ho guardato il service menu del panasonic th37px70e e sarei curioso di capire il significato dei vari parametri. E’ possibile?
    Grazie

  4. mikyjpeg says:

    Avevo un link ad una pagina che lo spiegava ma purtroppo non è più raggiungibile. Prova a guardare sui forum di http://www.afdigitale.it o http://www.avmagazine.it .
    Il consiglio però è di stare molto attento a modificare tali parametri perchè potresti compromettere pesantemente il funzionamento del televisore.

  5. morolandia says:

    Post molto interessante. Complimenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: