Windows XP Ubuntu Style

Al lavoro, come la maggioranza di noi Utonti, mi tocca utilizzare windows. Colto da bisogno di sentirmi più “a casa” e avendo un momento di vuoto lavorativo mi sono messo a smanettare un attimo ed ho trovato come poter rendere “ubuntico” il mio sistema proprietario.

Ecco il risultato:

desktop.jpg

Per raggiungere questo scopo i passi sono i seguenti:

  1. Installare una patch per poter utilizzare temi non ufficiali per windows. (Verrà richiesto di inserire un disco ufficiale, basta fare annulla e la cosa va avanti come se niente fosse. A fine installazione bisognerà riavviare…beh, dopotutto siamo sempre sotto windows!)
  2. Scaricarvi il Visual Style che più vi piace. Io ho scelto Clearlooks, ma nulla vieta di sceglierne altri (Human o Plastic). Una volta scaricato la cartella deve essere estratta in C:\WINDOWS\Resources\Themes
  3. A questo punto basterà cliccare col tasto destro sul Desktop e andare su Proprietà. Andate alla linguetta Aspetto ed ora potrete scegliere il tema che avete installato.
  4. Passiamo alle icone. Come ogni buon ubuntista non c’è che una via per ricreare la sensazione giusta: il tema Tango! Scarichiamo la patch e lanciamo, tutto sarà tangheggiato. Purtroppo il sito principale non è raggiungibile, ma nel caso torni agibile ci sono diverse varianti.

Si potrebbe passare a cambiare il tutto applicazione per applicazione, ma quello si può benissimo fare anche sotto windows…quindi non sto qui a spiegarlo. Idem per il wallpaper ma se volete qualche idea linuxiana ci sono i sempreverdi www.gnome-look.org e www.kde-look.org.

Ovviamente un ringraziamento alla fonte.

Advertisements

8 Responses to Windows XP Ubuntu Style

  1. flolex says:

    Molto bello e interessante!

    Pensati che io ho trovato in rete una patch che rende l’interfaccia di XP uguale a quella di Vista, mantenendo però intatto il motore che gira sotto (una specie di Tema, per intenderci).
    La voglia di provarla è molta, anche se devo assicurarmi di aver abilitato e funzionanti i punti di ripristino di WinXP…

    …sai, per sicurezza! 😀

  2. mikyjpeg says:

    Ti riferisci immagino a CrystalXP Brico Pack immagino. L’ho visto e dovrebbe funzionare come quello che ho messo io. Ovvero basta far riandare l’installazione per ritornare all’originale 😉
    L’importante è la patch per poter installare temi non autorizzati, il resto è sbizzarrirsi!

  3. mark says:

    Ciao, chiedo solo una cosa.. dopo aver installato la patch eseguito il programma riavviato etc. perche ancora non vanno i temi?

  4. mikyjpeg says:

    Ti riferisci allo style o alle icone Tango? Per il primo devi selezionarlo su Proprietà Desktop. Riguardo alle seconde non saprei, a me partono direttamente, prova il reloader (dovrebbe apparirti nel menù avvio sotto la cartella Super Turbo Tango Patcher)

  5. guido says:

    se dovessi installare tutto questo,come faccio a reinstallare tutto come prima?

  6. mikyjpeg says:

    A parte che tale configurazione viene impostata sul singolo utente (ad esempio entrando con guest o un’altro utente io ho windows normalissimo), per quanto riguarda il tema basta rimettere quello originale dall’opzione aspetto del pannello delle proprietà, mentre per le icone tango il patcher fornisce anche il disinstallatore.

  7. Bello…appena posso lo provo! Anke se preferirei mettere su una distro Linux! 🙂

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: