Al solito posto – Milano

Al solito posto
via bruni, 13 – Milano
tel 02.6888310

Comincio la mia lista con il primo posto veramente segnalabile che mi è capitato di frequentare. Si tratta di un piccolo ristorantino in quel di Milano, situato in una laterale di viale Jenner. Si tratta di un posto che se non lo conosci è difficile da trovare: vicolo misconosciuto, nessuna insegna, vetri che non lasciano intravvedere niente. Appena entrati il posto colpisce: è piuttosto piccolo (ci staranno una trentina di persone) semplicemente arredato ma allo stesso tempo piuttosto elegante. Quello che più colpisce però è il proprietario: il mitico Silvano Pace. Si tratta di un personaggio pazzesco, che preso bene vi allieterà la serata. Per intenderci: in tre mesi che l’ho frequentato ho visto il menù una sola volta, ho preso un sacco di male parole (simpaticamente però, a meno che non siate dei rancorosi) ed ho riso di gusto.
Passando al cibo questo lascerà senza parole. L’unica pietanza che si mangia qui è il pesce (non chiedete neppure per sogno della carne o Silvano vi butta fuori) ma questo lo si gusta decisamente. Al di là della carrellata di antipasti che vi arrivano appena date cenno di pensare di prenderne uno (tra cui ricordo delle ostriche veramente deliziose e dei moscardini in umido eccellenti) i piatti che vi consiglio di assaggiare sono sicuramente i gamberoni allo champagne, il risotto al nero di seppia e l’astice alla catalana (quando c’è).
Il prezzo è medio-alto (d’altronde siamo a Milano) intorno ai 40€ a persona ma se vi fidate di quello che vi porta senza ordinare è probabile che ve la caviate anche con meno. Se poi vi vede un paio di volte… è fatta, menù fisso a 35€ qualsiasi cosa voi prendiate!

*****

3 Responses to Al solito posto – Milano

  1. VoxNova scrive:

    Ottimo, così quando vado al “Consiglio Nazionale A.N.A.” ci vado e ci porto pure gli altri.

  2. Cristiano scrive:

    Ottimo, così quando vado al “Consiglio Nazionale A.N.A.L.” ci vado e ci porto pure le altre.

    Alcolisti Non Anonimi Lavoratori

  3. franco scrive:

    Ci sono stato venerdi’ scorso e devo dire che ho mangiato maluccio bevuto peggio per la modica cifra di 60 euro a testa per quanto riguarda il “mitico silvano” e’ veramente un personaggio rozzo e volgare per non parlare delle collaboratrici consiglio: evitatelo.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: