Meglio andarsene così

heath.jpg

Un paio di settimane fa è morto un attore. Il suo nome era Heath Ledger. Una morte assurda, come spesso accade nel mondo del cinema: overdose di medicinali. I soliti: barbiturici, antidepressivi, tranquillanti, sonniferi… quasi più vittime della droga. Segno spesso di una vita disordinata e/o che ha perso l’equilibrio. Ad ogni modo io voglio ricordare l’attore, un attore dotato e di fascino, che nella sua carriera ci ha donato quantomeno due ruoli memorabili: il cowboy omosessuale Ennis Del Mar di Brokeback Mountain ed il Dylan di successo di I’m not there. Due interpretazioni eccelse in due film di straordinaria bellezza sebben lontanissimi l’uno dall’altro.

Ma perchè ricordarlo ora, dopo parecchi giorni? Perchè è di oggi la notizia di come sia avvenuto il suo funerale nella sua natia australia. Dopo la cerimonia privata, un happening sulla spiaggia, per ricordarlo. Sinceramente la trovo una cosa molto bella  e, nel caso (tutti a tenere le corna, mi raccomando), preferirei anch’io essere ricordato con una festa. O un concerto, stile Elizabeth Town.😉

2 Responses to Meglio andarsene così

  1. lisa scrive:

    Con tanto di freebird incendiario?🙂

  2. flolex scrive:

    Io ricorderei anche il suo ruolo da protagonista in Casanova…

    …sempre se non mi sbaglio…

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: