Per due MELE al giorno.

Sinceramente.

Che un parlamentare vada a puttane non me ne può fregare di meno. Parlamentare o no se ci vuole andare sono fatti suoi. Anzi, due in un colpo quasi quasi gli dico pure “però”😉. Che prenda/regali/venda droga (sempre che una di queste cose sia stata fatta) sono cavoli suoi. La vita è sua, che se ne faccia quel che vuole.

Che poi abbia una moglie al nono mese di gravidanza e altri due figli… beh, non vorrei essere in lui al momento.

Ma che non mi vengano a dire che sono i DICO che rovinano le famiglie. Facile propugnare i valori della famiglia in parlamento e fare le corna di dietro. Ma è un puritanesimo tipicamente italiano. E ancor di più qui, nel cattolicissimo nord-est dove la famiglia non si tocca ma l’amante non può mancare. Mi ricorda un film di Tognazzi di qualche tempo fa…

7 Responses to Per due MELE al giorno.

  1. markus14 scrive:

    La cosa che più mi sorprende è il partito a cui apparteneva (si è dimesso e anche se non l’avesse fatto l’avrebbero cacciato, il classico capro espiatorio…). Quelli che sono in piazza perchè “la famiglia”. Il bello è cha a certa gente hanno pure aumentato lo stipendio di recente.
    In breve, una scena da Roma, Montecitorio, mercoledì 18 luglio 2007 (ero là con i ragazzi della parrocchia). Tre parlamentari scazzati che parlano fuori dall’aula (presumo dei cazzi loro visto i toni rilassati). Ad un certo punto uno fa “cosa dite andiamo a firmare?”. A firmare??? Per avere i soldini senza fare un cazzo???
    Con tutto il rispetto che vadano a cagare…anzi a puttane…😀

  2. mikyjpeg scrive:

    Chissà se anche questo “fa girare l’economia”!😉

  3. Andrea Menegolo scrive:

    I difensori della famiglia mi fanno un po’ ridere: Berlusconi, Casini, Fini tutti divorziati/separati.
    Ciao!

  4. flolex scrive:

    Non sono molto d’accordo con la lista di nominativi che hai fatto a dire il vero….

    p.s.: Perché non vieni a trovarmi sul mio spazio, Miky?😀

  5. VoxNova scrive:

    Una cosa è la Famiglia, vecchio,e una cosa è l’essere coerenti con le proprie idee. E’ palese che quel signore sia un’incoerente, come lo siamo in molti in svariatissimi ambiti. La Famiglia viene minata anche e soprattutto da queste cose, oltre che da quelle che mirano sinceramente a minarne le fondamenta già logore (mi riferisco a cose come i “Dico”).Ma tantè!
    Per il resto, tutto bene vecchio? Scusa se è un pò che non mi faccio sentire, ma sono nel periodo di massimo lavoro.
    Ad ogni modo, alla prossima e un “mandi” dalla parte est del “nordest”😉

  6. mikyjpeg scrive:

    Non saprei se è solo incoerenza oppure è più predicar bene e razzolare male….
    Qui tutto bene carissimo, anch’io come puoi vedere sono ben incasinato e non mi faccio sentire da un po’. E poi lo chiamano mese delle ferie….
    Intanto spero che mi attacchino quel benedetto telefono così magari mi posso pigliare una ADSL e riuscire a connettermi….

  7. VoxNova scrive:

    Beh, sinceramente, opterei per la seconda🙂
    Nel sapere che da tè è tutto o.k., ti saluto.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: