Sinistra, giustizia e legalità

Prendo spunto da una lettera arrivata a Repubblica per fare una riflessione. Da sempre l’immaginario legato alla sinistra è descritto da immagini di apertura verso gli altri, assistenzialismo, lotte sindacali e contro un ruolo repressivo della politica e polizia, antiproibizionista etc etc. E la destra invece è vista come giustizialista, repressiva, quasi xenofoba, legalitaria etc etc. Queste visioni lasciano davvero il tempo che trovano. Abbiamo visto governi di destra condonare e governi di sinistra liberalizzare e, in generale, cose ormai quasi appiattite tra i due schieramenti. In particolare mi vorrei soffermare sul tema dell’immigrazione, vista la lettera da cui prendo spunto. Il problema esiste ed è serio. Ormai immigrazione sembra diventata sinonimo di delinquenza. Io ritengo, da persona di sinistra che l’immigrazione è una grande risorsa per il paese, ma reclamo quello che ogni governo dovrebbe fornire: sicurezza, certezza della pena e rispetto dei doveri come dei diritti. Chiedere di far rispettare i doveri agli immigrati non deve essere visto come un tabù. Questo è il paese dove sono venuti e a noi si devono adattare. Non sto parlando di conformismo o sottomissione. Noi siamo aperti alla loro cultura e le loro abitudini purchè queste rispettino le nostre leggi e le norme di vita civile. In particolare ci devono essere dei punti fermi: saper parlare e scrivere in italiano quanto basta per farsi capire, essere espulsi se non si rispettano le leggi, essere controllati tanto quanto gli italiani (se non di più).

Tutto ciò non può e non deve essere visto come un atteggiamento razzista ma come una cosa normale. Se qualcuno pensa che questo sia RAZZISTA non ha capito nulla. La sinistra non è libertà di fare tutto ed il contrario di tutto. Per me sinistra significa avere una certa sensibilità nei confronti degli altri ed avere la convinzione che si sta meglio se tutti stanno meglio. E per stare meglio è necessario avere delle regole comuni e farle rispettare. E chi non le rispetta deve prendersi le sue responsabilità senza differenza tra italiani e stranieri. Non credo di essere l’unico a pensarla così e credo sia l’ora che quelli che ancora sostengono il contrario siano etichettati per quello che sono: “anarchici” (ovvero coloro che non vogliono essere soggetti a regole). E tra anarchici e sinistra c’è una bella differenza!

One Response to Sinistra, giustizia e legalità

  1. lisa scrive:

    Ho letto anche la lettera e la risposta sul sito di Repubblica, e credo che questo sia un tema che merita grande riflessione. Come avevo già scritto manca da parte di molte persone la responsabilità delle proprie azioni.
    Vorrei però sollevare un tema collegato ma forse altrettanto scottante: che si fa con gli ITALIANI che non parlano italiano ma, per esempio, un dialetto tedesco?
    Riguardo al problema dell’integrazione di certe etnie, la mia esperienza personale è un ricordo nitido che alla scuola elementare le mie compagne rom non erano trattate al nostro pari, avevano un insegnante di sostegno e non svolgevano il nostro stesso lavoro scolastico, non ho mai capito perchè, ma sono certa che non fossero più in difficoltà nello studio di altri compagni che ho avuto e che so essersi diplomati con tranquillità e costanza. Per quanto riguarda invece i furti subiti, a casa mia una volta sono entrati i ladri e hanno rubato tutte le mie catenine regalatemi fino allora alle varie cerimonie, battesimo e prima comunione etc. Hanno trovato i miei piccoli risparmi di ragazzina e hanno rubato la fede nuziale di mio padre. Piccolo sfogo, non sapremo mai chi è stato e ormai è passato tanto di quel tempo che non ha più importanza, cmq la polizia ha detto che erano stati dei così detti nomadi. Non so su che base, ero piccola, ma vorrei suggerire un’altra riflessione: è stato un aizzare l’odio verso una minoranza?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: