Leaving USA

Stamattina siamo andati a sentire mia cugina Alia che cantava in una competizione a scuola. Cosa cantava? Lirica. Una competizione di canto lirico. Tutti che cantavano in Italiano. La cosa da ridere e’ che da noi non lo fa quasi nessuno. Comunque e’ andata bene, si capiva anche tutto, rispetto alle altre aveva una buona pronuncia. Comunque e’ stata la prima volta che parlava italiano. In serata invece una buona notizia: mio cugino Kielan e’ stato accettato all’universita’ per cui aveva fatto richiesta. Studiera’ veterinaria con specializzazione sugli uccelli. Era al settimo cielo perche’ dice che questa e’ la migliore universita’ per la veterinaria. E comunque dovrebbe costare sui 360 mila dollari per 12 anni di studi. Alla faccia. Intanto pero’ gli hanno pagato le noccioline: insieme alla domanda c’era una borsa studio di duemila dollari.

Ultima notte. Le valigie sono quasi del tutto pronte e stiamo per andare a letto. Oggi mi sono commiatato dallo stile di vita americano trovando un Carl’s Jr. (qui non sono ancora diffusi come in California, abbiamo dovuto andare a Tacoma per trovarli) e facendomi un ultimo jalapeno burger seguito da un Bacon Western Six Dollars Burger tanto per dire di aver mangiato anche il famoso six dollars. Stasera ho cucinato la pizza per tutti e distribuito alcuni regalini di ringraziamento.

Sembra passato tutto cosi’ in fretta, non so se sono pronto a tornare a casa. Quasi quasi ripartirei per un altro viaggio attraverso gli USA. Ma il tempo e’ scaduto e domattina si riparte. Sveglia alle 5.15, partenza alle 5.45. Il volo parte alle 8.00 dal Sea/Tac. Volo DL706 fino ad Atlanta, arrivo previsto alle 15.38 locali. Dopodiche’ volo DL162 Atlanta-Venezia. Questa volta e’ sempre Delta Airlines cosi’ niente cambio terminal. Speriamo vada altrettanto bene. Ora prevista per l’arrivo 9.40 di Lunedi’ 12 Febbraio al Marco Polo di Venezia.

Passo e Chiudo.

3 Responses to Leaving USA

  1. Monica scrive:

    Vedete di tornare.Qui si lavora!!!
    Basta bagordi!
    Mi raccomando… Fate buon viaggio!
    Vi aspetto!
    Baci M.

  2. markus14 scrive:

    Ragazzu vi aspettiamo a braccia aperte!!!! Venerdì vi rivedrò yankizzati!!! Ah, sabato andiamo a protestare contro il Dal Molin??? ahahah!
    Buon viaggio & see ya soon

  3. lisa scrive:

    Non credo di essere yankizzata, anzi credo di non essere mai stata più europea!!! Cara vecchia Europa, quanto mi sei mancata….

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: