On the road, part 2-3

Nelle ultime due sere non avevamo il computer nell’albergo e quindi niente resoconti. Ora invece mi trovo a S.Francisco, piu’ precisamente all’Apple Store, dove chiunque puo’ entrare, avvicinarsi ad uno di queste decine di computer accesi e navigare quanto gli pare. PAZZESCO.
Ma andiamo con ordine.
Sabato abbiamo varcato il confine con la California entrando in contatto con i meravigliosi boschi di Redwood, patria delle sequoie. Si tratta di posti meravigliosi, si passeggia in mezzo ad alberi enormi e vecchissimi. Abbiamo fatto due strade panoramiche proprio in mezzo ai boschi. Per la prima volta abbiamo visto l’oceano pacifico che pacifico non lo e’ davvero! E’ pieno di onde giganti e c’e’ gia’ gente che fa surf. Si perche’ qui FA CALDO.
Dopo aver attraversato i boschi abbiamo lasciato l’autostrada 101 per proseguire sulla California #1, una strada statale, ben piu’ piccola, che costeggia la costa. Era gia’ tardino e faceva buio. Per arrivare alla costa vera e propria abbiamo attraversato un bel po’ di bosco con delle strade degne da rally sulle quali mi sono divertito parecchio (incredibilmente la Lisa non e’ stata male! Se ci fosse stata Giada pero’ temo non avrebbe avuto scampo😉 ). Comunque, una volta arrivati sulla costa (che non si vedeva perche’ il buio qui sembra essere totale) mi sono fermato in una piazzola a bordo strada per andare in bagno. Beh, l’oceano non si vedeva ma si sentiva eccome! Un frastuono assordante. Da li siamo arrivati in breve a Fort Bragg, dove abbiamo pernottato in un motel che credo d’estate sia veramente pieno. Si tratta infatti di una localita’ di villeggiatura.
Domenica abbiamo guidato tutta la mattina lungo la costa vedendo posti che stupendi e’ dire poco. E’ tutto scoglioso con salti di decine di metri. E’ frastagliata e le onde si infrangono sugli scogli creando spruzzi alti decine di metri. Ci siamo fermati in un paio di paesini arroccati sui promontori. Uno di questi, Mendocino, era particolarmente bello, tutte case chiare in legno con le palizzate. Nel primo pomeriggio siamo quindi giunti a S.Francisco passando per il Golden Gate Bridge. E’ una citta’ molto bella che presenta delle caratteristiche molto particolari. E’ adagiata su una serie di colline (tipo Roma), ma quando l’hanno disegnata non hanno pensato minimamente alla conformazione e cosi’ hanno fatto tutto un graticolo perfetto. In questo modo ci sono delle strade che definire in salita e’ eufemistico! Ieri sera abbiamo cenato a Chinatown, in un ristorante consigliato dalla guida Lonely Planet. Non era male, ma molto diverso dal cibo cinese che abbiamo in Italia (infatti alla lisa non e’ piaciuto molto). Il nostro motel e’ in centro e non e’ neppure costoso: 49$ + tasse per una camera enorme (purtroppo abbiamo dovuto prendere quella con 2 letti perche’ il letto singolo era finito..ci si puo’ dormire in 4 e costa solo 5$ in piu’!!! In mattinata abbiamo fatto una mega colazione a base di uova bacon e pancake.
Ora pero’ scappo altrimenti finisce il parcheggio senza che abbia visto nulla!!

3 Responses to On the road, part 2-3

  1. claudio scrive:

    uh! Fort Bragg! Se non ricordo male e’ la sede di uno dei corpi speciali militari americani🙂 Fate buon viaggio!

  2. Alessia scrive:

    Ciao Viaggiatori,
    proprio invitante il vostro viaggio! son contenta che lì faccia caldo, qui da un bel pò di giorni c’è dentro grigetto e umido ed è prevista neve…almeno si cambia atmosfera, yeee!
    Venerdì questo (26 gennaio) io ed Ivan andiamo a vedere i nostri beneamati EUROPE…non vediamo l’ora anche perchè abbiamo preso i biglietti una settimana fà e li abbiamo soltanto per “culo”: era finiti ma la Tiketone ha fatto il ricarico martedì scorso.
    A presto!

  3. lisa scrive:

    Buoni Europe!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: