i-Phone

Era atteso ed alla fine è arrivato. Sorprendendo comunque. Steve Jobs, CEO di Apple, ha fatto il fatidico passo ed è entrato nel mondo della telefonia mobile. Il risultato è semplicemente spettacolare, come sempre. 3 oggetti in uno: ipod widescreen con touchscreen, smartphone multimediale con fotocamera, internet communicator. 135 grammi di peso e 11,6 mm di spessore. Si può avere di più? Dipende. Soprattutto da come funzionerà in quanto non sempre quel che è bello si rivela funzionale. Ma quanto ad usabilità la Apple ha sempre dimostrato di saperci fare e sarebbe una sorpresa se mancasse il colpo in questo delicato caso.

iPhone è un prodotto rivoluzionario e magico che è letteralmente cinque anni avanti rispetto a qualsiasi altro telefono cellulare […] Siamo tutti nati con il miglior puntatore – le nostre dita – e iPhone le utilizza per creare l’interfaccia utente più rivoluzionaria dai tempi del mouse
Steve Jobs

Al di là della grande capacità di Steve Jobs di fare proseliti è indubbio che la sorpresa ci sia stata. L’ipod widescreen era nell’aria da quando hanno cominciato a vendere i film su iTunes ma che arrivasse per il cellulare (ed in più touchscreen!) non era previsto. La cosa pazzesca è che sia dotato di sensori che fanno passare automaticamente la visione da orizzontale a verticale a seconda di com’è posizionato l’oggetto. Un’altro sensore disattiva il display quando si porta il cellulare all’orecchio ed un’altro ancora regola la luminosità a seconda dell’ambiente. Il touchscreen poi è a pressione multipla.
Per quanto riguarda la tastiera non c’è il riconoscimento della scrittura ma una più classica (e già utilizzata in tutti gli smartphone) tastiera Qwerty virtuale (con T9 per la scrittura intuitiva).
Per quanto riguarda la telefonia invece, l’iPhone supporta le reti GSM+EDGE, WiFi e Bluetooth. Lascia un po’ perplessi l’incompatibilità con le reti UMTS a cui però Jobs ha promesso di arrivare con il primo aggiornamento.
Altre cosette: browser derivato da safari, SO derivato da mac (ovviamente) e sensore fotografico da 2Mpx.
Che dire…. incredibile, come sempre. Anche se però le maggiori innovazioni sono sul versante iPod e sono rappresentate senza dubbio dai sensori e dal monitor touchscreen multipressione.
Sarà disponibile in Europa in autunno.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: